Eventi in lingua italiana a Londra

SIAL.school ospita una varietà di eventi culturali durante l’anno scolastico.
Questi eventi sono pensati e creati per la comunità italiana e bilingue a Londra, insieme a una selezione di partner che condividono con noi la missione di promuovere la lingua e la cultura italiana nel Regno Unito.

Prossimi eventi

Non vediamo l’ora di accogliervi nella nostra scuola bilingue in occasione del prossimo evento! Condivideremo presto il calendario aggiornato degli eventi in programma per il 2023.

Nel frattempo venite a trovarci all’Italian Christmas Fair 2022 organizzata da Il Circolo alla Chelsea Old Town Hall giovedì 8 dicembre per una sessione di letture natalizie in italiano aperta a tutti i bambini. Per maggiori informazioni

Eventi passati

Dante per bambini (e per genitori curiosi) | 19 ottobre 2022

Un evento in italiano per le famiglie, organizzato dall’Istituto di Cultura Italiana a Londra, l’Ambasciata Italiana a Londra e il Consolato Generale d’Italia a Londra in collaborazione con la nostra scuola.

Chi ha paura di Dante Alighieri? | 19 maggio 2022

Una serata speciale con Marco Gambino e Stefano Jossa, alla scoperta delle parti più controverse della Divina Commedia.

Evento in lingua italiana, organizzato da The Italian Bookshop in collaborazione con  il Consolato Generale d’Italia a Londra nell’ambito dell’iniziativa Vivere all’italiana.

DiSlessiA… Dove Sei Albert? | 22 aprile 2022

Uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Francesco Riva sulla sua personale esperienza di bambino dislessico.

Evento in lingua italiana, organizzato da The Italian Bookshop in collaborazione con  il Consolato Generale d’Italia a Londra nell’ambito dell’iniziativa Vivere all’italiana.

Semi di Lampedusa | 25 marzo 2022

Abbiamo avuto l’onore di ospitare  Tareke Brhane e il Comitato Tre Ottobre, insieme a Annalisa Brusati, Senior Technical Advisor for Child Protection presso l’International Rescue Committee e Rossella Palma, di Emergency UK.

Un’occasione unica per ascoltare testimonianze dirette, discutere insieme e ampliare la conoscenza e la consapevolezza di adulti e ragazzi sui temi del fenomeno migratorio, dei diritti umani dei rifugiati e dei richiedenti asilo